Italian Feedback: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo Atto 1

For all feedback on our releases in all languages.
JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Wed Jul 22, 2009 3:44 pm

finito primo gamethrough, iniziato secondo - sempre giocando "seriamente" ossia senza cambiare path per il puro bisogno di vedere nuovo testo ma semplicemente perchè sono finito in un dead end :\
in ogni caso non garantisco al 100% perchè ho avuto problemi con lo skip del testo che saltava il testo a caso e non sulla base del criterio letto/non letto - ma forse è legato al fatto che avevo due katawa shoujo aperti allo stesso tempo e la cosa non è gradita?

GIORNO #1
* "questa è esattamente come qualunque presentazione mai fatta." -> sostituirei con "questa presentazione non ha assolutamente niente di speciale"
* "shizune vittoriosamente si aggiusta gli occhiali e si concede di alzare cautamente un pugno in aria in celebrazione" -> sostituirei con "vittoriosa, shizune si sistema gli occhiali ed alza il pugno in aria in un cauto gesto di celebrazione
* "ho ancora bisogno di più tempo per pensarci prima di decidere con sicurezza" -> toglierei "più"; sostituirei "dedicedere con sicurezza" con "fare una scelta"
* "shizune sorride a quella affermazione in una maniera maliziosa..." -> sostituirei "quella" con "quell'"
* "mi sento come un idiota. qui tutti devono essere abituati a essere diversi da tutti gli altri, ed eccomi qui tutto a gitato a fare storie proprio riguardo a quello" -> sostituirei con "mi sento un idiota. qui saranno tutti abituati ad essere diversi gli uni dagli altri, mentre io invece mi agito proprio per questo"

GIORNO #2
* "hanako annuisce soltanto in risposta, e non posso fare a meno di chiedermi se definire le persone per mezzo delle loro disabilità è una gaffe..." -> sostituire "hanako annuisce soltanto in risposta" con "hanako si limita ad annuire"; sostituire "è" con "sia" (grammatica)
* "ha una specie di logica, che shizune e lilly..." -> sostituirei con "sembra stranamente logico che shizune e lilly"
* "il sospiro di lilly e il suo tono di quella che sembra essere frustrazione" -> sostituirei con "il sospiro di lilly e la frustrazione che sembra trasparire dal suo sospiro"
* "è interessante, ma non è davvro il tipo di cosa che chiederei a qualcuno" -> sostituirei "che chiederei a qualcuno" con "di cui andrei a chiedere"
* "non è completamente informata a causa dell'ovvia ragione, ma suona molto preoccupata." -> sostituirei "a causa dell'ovvia ragione" con "per ovvie ragioni" e lo sposterei all'inizio: "per ovvie ragioni non è completamente..."
* "scusa! ma devo cambiarmi e tutto il resto!" -> sostituirei "scusa" con "scusatemi"
* "quel genere di cosa capita spesso qui?" -> sostituirei con "questo genere di cose capita spesso qui?"
* "ci sono più regole del solito in yamaku riguardanti correre nei corridoi" -> sostituirei con "qui alla yamaku ci sono più regole della norma riguardo al correre per i corridoi"
* "prima ancora che io possa aprire la mia piccola borsa di cibo..." -> sostituirei con "prima che io possa anche solo aprire la mia piccola borsa di cibo..."
* "così, era questo che intendevi con venire qui quasi tutti i giorni?" -> sostituirei con "così, era questo che intendevi quando hai detto che vieni qui quasi tutti i giorni?"
* "così, come ti stai trovando a yamaku, hisao? sembravi un po' in difficoltà prima" -> sostiturei "così" con "allora"; sostituirei "a" con "alla"; invertirei la seconda parte della frase: "prima sembravi..."
* "a parte perdermi di tanto in tanto... bene suppongo..." -> sostituirei "subire collisioni con placcaggio" con "venire placcato"
* "così, uh... per quanto tempo avete frequentato questa scuola?..." -> sostituirei con "così, uh... da quanto tempo frequentate questa scuola?"
* "terminata l'immediata conversazione, iniziamo a mangiare il nostro pranzo" -> toglierei "immediata" e quindi "l'" diventerebbe "la"
* "lilly annuisce in saluto mentre si piega per raccogliere il suo bastone, hanako e io usciamo precedendola" -> sostituirei con "hanako ci fa un cenno di saluto mentre si piega per raccogliere il suo bastone, e io ed hanako la precediamo fuori dalla stanza"
* "mi chiedo se è una qualche forma di accordo informale... o se è un beneficio" -> sostituirei il secondo è" con "non sia piuttosto"
* "cercando di causare... estraggo i testi rilevanti dalla mia borsa e comincio a recuperare" -> sostituirei "testi rilevanti" con "libri di testo"

GIORNO #3
* "aspetta un po' senza rispondere alla semplice domanda, con aria terribilmente insicura di sapere se è giusto rispondere a una domanda del genere" -> sostituirei con "rimane per un po' immobile senza rispondere a questa semplice domanda, con l'aria di non sapere se sia o meno corretto dare una risposta"
* "hanako annuisce a malapena, ancora in guardia, spalle rigide come fossero di legno" -> inserirei un "le" prima di "spalle"
* "ha quest'espressione veramente preoccupata che sembra avere quasi costantemente, che fa stare me costantemente in guardia..." -> sostituirei con "sul volto ha costantemente quest'espressione preoccupata che mi mette costantemente in guardia..."
* "non è altrettanto fitta perchè la cena è più lunga dell'ora di pranzo, ma posso capire perchè hanako sarebbe scoraggiata dall'entrare" -> sostituirei "ma posso... scoraggiata dall'entrare" con "ma posso capire che sarebbe più che sufficiente per far desistere hanako dall'entrare"
* "lei non sembra neanche il tipo che coltiva un circolo sociale..." -> sostituirei con "lei non sembra neanche il tipo da avere una vita sociale,..."
* "annuisce seccamente, quasi di riflesso. Paragonando con le azioni e parole attentamente valutate di lilly, hanako si affretta a rendere..." -> sostituirei "paragonando con le azioni e parole" con "in confronto ai modi ed alle parole"; sostituirei "si affretta a rendere" con "sembra voler rendere"
* "... non c'è bisogno di dire altro, emtrambi contenti..." -> sostituire "emtrambi" con "entrambi" (battitura)
* "mentre ascendiamo le scale verso l'alto ci incontriamo con un gruppo di studenti che le stannno scendendo come un branco di pesci che si muove da una zona di pascolo a un'altra" -> sostituirei con "mentre saliamo le scale incrociamo un gruppo di studenti che le stanno percorrendo in senso opposto, col fare di un greggie in transumanza"
* "sembrano stare facendo gli affari propri, ma prima che possa accorgermi di quel che sta facendo..." -> sostituirei con "sembrano intenti nei propri affari, ma prima di potermene rendere conto..."
* "gli studenti ci incrociano senza degnarci... dall'ansietà praticamente scomparso" -> sostiruirei con "gli studenti ci passano accanto senza degnarci di uno sguardo, ed hanako torna al mio fianco mentre entriamo nell'atrio, cedendo nuovamente all'ansietà"
* "non è come se non avessi mai conosciuto persone timide prima, o perfino ragazze timide, ma hanako sembra essere ben oltre quello che chiamerei normale nella sua paura per gli altri" -> sostituirei "perfino" con "per meglio dire" ("perfino" mi suona malissimo. addirittura ragazze timide! altro che una persona normale e timida, qui si parla di ragazze! mio dio!). sostituirei "ma hanako sembra... nella sua paura per gli altri" con "ma la paura degli altri di hanako sembra andare ben oltre quello che definirei normale"
* "dopo aver salito le scale, il rumore proveniente..." -> sostituirei "dopo aver scalito le scale" con "in cima alle scale"
* "dentro c'è un alveare... tutti lavorano frettolosamente sui loro separati compiti" -> sostituirei "frettolosamente" con "alacremente"; sostituirei "separati compiti" con "compiti individuali"
* "con un paio di studenti riuniti attorno a lei mentre è in piedi di fronte alla classe,..." -> sostituirei con "in piedi di fronte alla classe e con un paio di studenti intorno a lei,..."
* "solleva il capo interrompendosi dal parlare con una ragazza considerevolmente..." -> sostituirei "interrompendosi dal parlare con" con "interrompendo la sua discussione con"
* "un rapido cenno di assenso e scappa via, dita..." -> aggiungerei "le" prima di "dita"
* "posso percepire la tensione irradiarsi dalla normalmente tanto composta e calma lilly. ..." -> sostituirei con "posso percepire la tensioni irradiarsi da lilly, normalmente tanto calma e composta."
* "... le piccole... come se avesse fretta di muoversi avanti il prima possibile..." -> sostituirei con "... come se avesse fretta di tornare al lavoro il prima possibile..."
* "serve una mano? potrei darvi dell'aiuto se ne avete bisogno." -> sostituirei "darvi dell'aiuto" con "aiutarvi"
* "piuttosto insolitamente, lilly emette un percettibile sospiro di sollievo" -> sostituirei "piuttosto insolitamente" con "cosa piuttosto insolita per lei" e lo sposterei in fondo alla frase
Last edited by Silentcook on Thu Aug 20, 2009 6:26 pm, edited 1 time in total.
Reason: Fuori quattro.

JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Sun Aug 02, 2009 5:11 pm

secondo walkthrough completato.
---------------
* "sono solo qui per aiutare collo striscione. io e hanako, cioè" -> sostituire "collo" con "con lo" (battitura?)
* "... il lavoro per prima cosa, però" -> sostituirei "il lavoro per prima cosa" con "il lavoro innanzi tutto"
* "stai infiltrandoti tra loro, non è vero? andando sotto copertura?" -> sostituirei "andando sotto copertura" con "lavori dietro le linee nemiche", oppure "lavori sotto copertura". sostituirei "andando", insomma, perchè mi suona storto
* "... è uno schifo, ma non c'è maniera migliore per ottenere informazioni di provvedere da soli" -> sostituirei "di" con "che"
* "abbiamo finito collo striscione. immagino che sia tutto quel che c'era da fare ?" -> sostituire "collo" con "con lo"; togliere lo spazio tra "fare" e "?"
* "colloca attentamente... prima di camminare frettolosamente oltre di noi fuori dalla porta" -> sostituirei "prima di camminare frettolosamente... dalla porta" con "prima di superarci frettolosamente e varcare la soglia"
* "stringo un po' i denti alla candida menzione del loro piuttosto pubblico alterco..." -> toglierei "piuttosto"
* "mi spiace che sia stato così pubblico..." -> sostituirei con "mi dispiace per quella scenata pubblica" o qualcosa del genere
* "la sua voce... ovviamente maldisposta a parlarne più a lungo" -> sostituirei "maldisposta a parlarne più a lungo" con "restia a dire di più"
* "il cambio del discorso è benvenuto, e pulisce velocemente via..." -> sostituirei "pulisce" con "spazza via"
* "yamaku insiste sull'idea di una comunità scolatica, così..." -> farei "La Yamaku"; sostituire "scolatica" con "scolastica" (battitura)
* "hanako e lilly ridacchiano entrambe in accordo..." -> sostituirei "in accordo," con ", evidentemente d'accordo con me e" (occhio alle virgole!)
* "immagino... con yamaku. al paragone, yamaku è molto più rilassata" -> farei "la Yamaku" nel primo caso; sostituirei "yamaku è molto più rilassata" con "qui l'atmosfera è molto più rilassata" per non ripetere "yamaku"
* "quello spiegherebbe molto del suo modo di parlare e comportamento beneducati, in ogni caso" -> sostituirei "quello" con "questo"; aggiungerei "del" tra "e" e "comportamento"
* "come ci si può aspettare da un simile arrangiamento,..." -> sostituire "un simile arrangiamento" con "una simile disposizione" (traduzione TROPPO letterale)
* "... dopo così tanto tempo in ospedale, i fatti quotidiani di studiare,..." -> sostituirei "di" con "come"
* "immagino che se le cose continuano così, il mio soggiorno a yamaku potrebbe..." -> sostituirei "a" con "alla"

GIORNO #4
* "la mia sveglia scatta, e io... concedere una seconda possibilità al correre di mattina" -> sostituirei "al correre di mattina" con "alle corse mattutine" o "al jogging mattutino"
* "questo riguarda la mia salute, dopotutto" -> sostituirei con "ne va di mezzo la mia salute, dopotutto"
* "certo, le cose non sono andate al meglio di recente, ma quello non ha reso..." -> sostituirei "quello" con "questo"
* "e poi, pende tutto sull'asserire un poco di controllo su questa cosa, giusto?" -> sostituire con "e poi, è tutta una questione di ottenere un minimo di controllo della situazione, giusto?" (traduzione TROPPO letterale)
* "non posso permettermi di restare indietro, perchè quello significherebbe perdere" -> toglierei "quello"
* "la voce razionale nel mio cervello chiede tranquillamente quando esattamente abbiamo iniziato la partita a questo gioco" -> sostituirei "esattamente" con "di preciso"; toglierei "la partita a"
* "gli risponderei, ma sto avendo un sacco di problemi a pensare..." -> sostituirei "sto avendo un sacco di problemi" con "pensare mi risulta problematico"
respira ritmicamente" -> sostituirei con "respira regolarmente"
* "che diavolo, preferirei... pure quello sembra essere troppo tardi" -> aggiungere "per" tra "pure" e "quello" (che tra parentesi sostituirei con "questo")
* "mi piacerebbe essere in grado di trattare l'affare da solo..." -> sostituirei "trattare l'affare" con "gestire la situazione"
* "buongiorno bellezza, che c'è?" -> da qui in poi l'infermiere è chiamato "nurse" (nome non tradotto)
* "sembra terribilmente giù e spiacente..." -> sostituirei "giù e spiacente" con "depressa e dispiaciuta"
* "le tende bianche... la luce filtra attraverso di loro lentamente, mezza assorbita dalla stoffa" -> sostituire "loro" con "esse" (grammatica)
* "quello è il mio ultimo pensiero prima di cedere alla stanchezza" -> sostituirei "quello" con "questo"
* "muto sembra piuttosto confuso dal mio arrivare in ritardo..." -> toglierei "arrivare in"
* "quando finalmente... rimane una manciata di studenti, ma la maggioranza se ne sono andati;..." -> secondo me dovrebbe essere "se ne è andata" perchè il soggetto è "la maggioranza"
* "comincio a pensare anche a me stesso come a una specie di alice, sventuratamente rotolante giù per la tana del coniglio in questo Paese degli storpi" -> sostituire "sventuramente rotolante" con "precipitato sventuratamente" o "rotolato sventuratamente" (traduzione troppo letterale); sostituirei "coniglio" con "bianconiglio" perchè in italiano il nome è quello (magari in inglese no?)
* "... okay, quella... però, la locazione isolata e la maniera in cui la scuola apertamente si adatta ad assolutamente qualunque cosa è inquietante..." -> sostituirei "locazione isolata" con "luogo isolato"; toglierei "apertamente"
* "mi chiedo perchè non posso liberarmi della sensazione di essere un estraneo come alice, nonostante che..." -> sostituirei "nonostante che" con "sebbene"

GIORNO #5
* "Quello può essere parzialmente attribuito..." -> sostituirei "quello" con "la cosa" (e poi va tutto al femminile)
* "qui facciamo del nostro meglio per... parte di quello comprende conoscere i propri limiti,..." -> sostituirei "quello" con "questo"
* "sarebbe negligente da parte mia non parlassi di questo" -> sostituirei "di questo" con "ne" oppure "te ne" e lo metterei prima di "parlassi"
* "muto chiude gli occhi in frustrazione, e capisco..." -> sostituire "in frustrazione" con "frustrato" (traduzione troppo letterale)
* "è strano che lilly venga fino allla nostra aula a prenderla" -> sostituire "allla" con "alla" (battitura)
* "esatto! ha bisogno di un sacco di pitture e pennelli e roba, così glie li porto dall'aula d'arte" -> togliere lo spazio tra "glie" e "li" (battitura)
* "rin è veramente stressata dal dover finire il suo dipinto...." -> sostituirei con "questa storia del murales sta veramente stressando rin"
* "ma è davvero un'idea dell'infermiere" -> sostituirei con "in effetti è un'idea dell'infermiere"
* "questo sembra un po' molto solo per <<tenermi d'occhio>>" -> sostituirei "molto" con "tanto"
* "mio dio, kenji! Se... la macchinazione spiegarsi" -> sostituirei "spiegarsi" con "dispiegarsi" o "disvelarsi"
* "in modo che io obbedirò all'infermiere" -> sostituirei "In modo che" con "così"
* "e forse quello non è poi così un male" -> toglierei "quello"
* "il festival è domani. a dire il vero sono un po' ecccitato" -> sostituire "ecccitato" con "eccitato" (battitura)

GIORNO #6
* "rin nods in assent" -> tradurre ("rin annuisce in segno d'assenso")
* "qualcosa mi dice che non glie ne importerebbe" -> togliere lo spazio tra "glie" e "ne"
* "di nuovo quegli occhi stretti in sospetto" -> sostituirei con "di nuovo quegli occhi pieni di sospetto"
Last edited by Silentcook on Fri Aug 21, 2009 6:43 pm, edited 1 time in total.
Reason: ...e fuori cinque.

Silentcook
Carelessly Cooking You
Posts: 2522
Joined: Thu Mar 06, 2008 8:22 am
Location: Imola, Italy

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by Silentcook » Fri Aug 28, 2009 12:29 pm

Un grazie a chi ha riferito errori e miglioramenti, i post precedenti a questo sono stati tutti presi in attenta considerazione e numerose correzioni sono state inserite.
Inoltre, dopo ricerca globale, tutte le istanze di "glie lo/la" sono state corrette in "glielo/gliela", e tutte le triple consonanti (come "alllora"), sono state rimosse.
Vi prego di continuare a cercare! :)
Shattering your dreams since '94.

Image

JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Mon Aug 31, 2009 5:27 pm

terzo gamethrough completato - stavolta giocando solo per tappare i buchi. il text skipping continua a funzionare in modo bizzarro soprattutto nel finale. a questo punto me ne sono fatto una ragione ed immagino sia perchè ci sono parti ridondanti nello script (ad esempio il discorso di kenji davanti alla sua porta nel giorno del festival).

GIORNO #1
* "Misha e Shizune fanno segni avanti e indietro con grande animazione,..." -> sostituirei con "misha e shizune si scambiano animatamente una serie di gesti,..."
* "Oh tu sei QUEL Nakai. Stavo giusto leggendo la tua cartella stamattina" -> da questo punto in poi il nome dell'infermiere non è tradotto ("Nurse" anzichè "Infermiere"). controllare che non sia qualcosa che mi sia scappato anche in altre parti dello script (anche in funzione della mia ipotesi lì sopra sulla "ridondanza" dello stesso)

GIORNO #2
* "misha e shizune stanno ancora discutendo della loro scelta su dove pranzare,..." -> sostituirei con "misha e shizune stanno ancora decidendo dove andare a pranzare, cosa incomprensibile visto che per andare e tornare dalla città dovrebbero perlomeno prendere un taxi"
* "misha sorride vittoriosamente alla mia carenza di piani..." -> sostituirei con "misha accoglie trionfalmente la mia carenza di programmi"
* "... comunque, mi sta facendo sentire esausto al solo guardarla" -> girerei come "comunque, mi sento esausto al solo guardarla"
* "arriviamo alla sala da tè a quello che misha chiama..." -> sostituire "a" con "in" (traduzione?)
* "è veramente più simile a un caffè, come pensavo...." -> sostituirei "veramente" con "in effetti"; sostituirei "a" con "ad"
* "appena cammino attraverso la porta, qualcuno sfreccia davanti a noi,..." -> sostituirei "appena cammino attraverso la porta" con "non appena varco la soglia"
* "stavo sperando che smettesse di sembrare così nervosa,..." -> sostituirei "stavo sperando" con "speravo"
* "quello che pensi sia il più gustoso... [...] shizune fa una smorfia e mi lancia sguardi..." -> COME FA AD AVERLO SENTITO SE E' SORDA ?!?!?!?! In più punti dà l'impressione di non saper leggere le labbra, invece in questa parte (e anche dopo) sembra leggere le labbra/capire quello che dice il protagonista
* "torna pochi minuti più tardi colle nostre bevande e il mio tramezzino...." -> sostituire "colle" con "con le"
* "quello che importa è che il numero è basso, e quello è il perchè apprezzeremmo che tu ci dessi una mano, specialmente con il festival in arrivo così presto, e con il resto..." -> sostituirei "e quello è il perchè" con "quindi"; sostituirei "che" con "se"; sostituirei "in arrivo così presto" con "che incombe"
* "hicchan, le tue due... dovresti dimostrare la tua gratitudine iscrivendoti al consiglio così da almeno aiutarle" -> sposterei "almeno" prima di "dimostrare"
* "segna qualcosa, e ovviamente, io non... poi, lo fa di nuovo, un divertimento infantile..." -> inserirei "con" prima di "un"; toglierei tutte le SECONDE virgole ("..., e ovviamente io..." e "poi, lo fa di nuovo CON un divertimento...")
* "faccio del mio meglio per ripetere con le mie mani... figurati farlo tutto il tempo, come il proprio unico mezzo di comunicazione" -> sostituirei "figurati" con * "figurarsi"; toglierei il secondo "il" ("... tutto il tempo, come proprio unico mezzo...")
* "non capisco davvero. questo mi fa desiderare di potere..." -> sostituirei "potere" con "poterlo fare"
* "tra parentesi, hicchan, non ho affatto piantificato tutto questo, le cose sono solo finite per capitare in questo modo" -> sostituirei "le cose sono solo finite per capitare in questo modo" con "le cose sono andate così per puro caso"
* "stavo quasi per abbandonare la mia teoria... mette in nuova luce le cose. Quasi..." -> sostituirei "le cose" con "tutto quanto"
* "un tono di finalità talmente forte che riesco a percepirlo..." -> sostituirei un tono di finalità talmente forte" con "un tono talmente determinato"
* "passo I momenti che ho liberi quando non sto mischiando..." -> mettere "I" al minuscolo (battitura)
* "ovviamente shizune non distoglierà lo sguardo... posso solo immaginare quanto sarebbe terrorizzata hanako" -> sostituire "sarebbe" con "sia" (grammatica)
* "buona fortuna colle vostre preparazioni..." -> sostituire "colle" con "con le"
* "oh, ah... già, credevi anche poter farcela sotto il naso..." -> sostituirei "poter farcela" con "potercela fare"; metterei "nostro" tra "il" e "naso"
* "sai, siamo entrambe un poco deluse da te. ci hai lasciato nelle peste, hisao" -> sostituirei "nelle peste" con "nei guai" o qualcosa del genere ("nelle peste" è un'espressione che non conosco sinceramente)
* "... i giapponesi non possiedono la risposta <<combatti o fuggi>>, hicchan" -> sostituirei con "... i giapponesi non hanno comportamenti del tipo <<combatti o fuggi>>, hicchan"
* "coll'orgoglio di un lavoro ben fatto, ci riposiamo.." -> sostituire "coll'orgoglio" con "con l'orgoglio"
* "anche shizune tenta di nascondere il suo arrossire dopo che misha traduce, e poi mette alcuni..." -> sostituirei con "misha traduce il nostro scambio, e subito anche shizune si ritrova a dover nascondere il suo rossore, per poi mettere alcuni...
* "i miei occhi deviano... che fissa incertamente in risposta, distrattamente pulendosi le unghie" -> sostituirei con "... che mi risponde fissandomi con aria incerta, pulendosi distrattamente le unghie"
* "mi sento stanco così regolo la mia sveglia in modo che mi faccia alzare quanto più tardi posso, al contempo..." -> sostituirei "posso" con "possibile"

GIORNO #3
* "preme pensosamente insieme le sue dita, come se stesse calcolando il valore di perseguire questo..." -> sostituirei "calcolando il valore di" con "soppesando i vantaggi del"; aggiungerei "argomento" dopo "questo"
* "non sai nemmeno mangiare come si deve, hicchan! quello è tutto!" -> sostituirei "quello" con "questo"
* "però ci andrai, vero, hicchan? dovresti... pienamente il loro lavoro, quello è ciò che credo!..." -> sostituirei "quello" con "questo"
* "avete bisogno di una mano? Se... mi sta bene di restare" -> toglierei "di"
* "mi sento molto più tranquillo... mi ero completamente dimenticato del guaio di stamattina finora, divertendomi a questo modo con shizune" -> sostituirei con "finora mi ero completamente dimenticato del guaio di stamattina, riuscendo così a divertirmi con shizune"
* "se potremmo adnare in sieme, allora forse posso permettermi di restare. e suppongo che sia..." -> sostituire "potremmo" con "potessimo"; sostituire "posso" con "potrei"; sostituire "sia" con "sarebbe" (modi e tempi verbali)
* "davvero, hicchan? Okay! possiamo considerare questo il tuo ripagarci per il nostro pranzo gratis!" > sostituirei "possiamo considerare questo il tuo ripagarci per il nostro pranzo gratis" con "possiamo considerarlo come pagamento per i pranzi che ti abbiamo offerto"
* "grande, questo è grande,... shicchan stava sperando di parlarne comunque più tardi..." -> sostituirei "shicchan stava sperando di parlarne comunque più tardi" con "in ogni caso shicchan sperava di poterne parlare in seguito"
* "quello non è affatto un pranzo gratis..." -> sostituirei "quello" con "questo"
* "aiutarle risulta consistere soprattutto di timbrare..." -> sostituirei "risulta consistere soprattutto di" con "significa soprattutto"
* "mi sento diventare sempre più stanco, e con quello, meno..." -> toglierei "diventare"
* "ah, siete state veloci. io penso che avrò finito prima..." -> sostituirei "che avrò finito" con "di finire"
* "quello non ha senso, mi stai dicendo che questo..." -> sostituirei "quello" con "questo"; toglierei "questo"

GIORNO #4
* "Alle otto e cinque minuti... sta venendo fuori della mia porta" -> sostituirei "sta venendo fuori della mia porta" con "sembra proveniere da fuori della mia porta"
* "lo chiedo, echeggiando la domanda che deve..." -> sostituirei "echeggiando" con "pronunciando" oppure "esprimendo"
* "ahahaha, quello non importa, hicchan!" -> sostituirei "quello" con "questo"
* "mi chiedo se lascereste che mi vestissi prima?" -> sostituirei con "che ne dite se mi vesto prima?"
* "ritornando al corridoio, vedo... una animata discussione" -> sostituire "una animata" con "un'animata"
* "dai, non capita spesso che abbiamo così tanto tempo libero!" -> sostituirei "che abbiamo" con "di avere"
* "d'altra parte, non sono veramente stato in città da quando..." -> sostituirei "non sono veramente stato in città" con "non posso dire di essere stato veramente in città"
* "misha chiama yuuko, che ci porta le nostre bevande e un singolo incredibilmente minuscolo dolce giallo con una piccola... per ciascuno di noi" -> metterei una virgola dopo "singolo" e dopo "giallo"; "ci porta" e "per ciascuno di noi" sono ridondanti, sostituirei "per ciascuno di noi" con "a testa" e lo metterei prima di "con una piccola forchetta"
* "mangio il mio dolce in un boccone, stupido da come è probabilmente..." -> sostituire "è" con "sia"
* "hicchan, sei sicuro di non volerci... davvero non te lo vuoi perdere" -> penso che debba essere "davvero non te lo PUOI perdere"
* "proprio ora, lei sembra molto più carina del solito, dolcemente sorridente con un pochino di sicurezza che traspare" -> sostituirei con "sembra molto più carina del soltio, con un sorriso dolce che lascia trasparire una certa sicurezza"
* "con la stretta, lascia un'altra nota... mi chiedo se lo shock potrebbe uccidermi" -> sostituire "potrebbe" con "non possa"
* "posso non avere un buon senso della direzione, ma sono sicuro..." -> sostituirei "della direzione" con "dell'orientamento"
* "misha sta agitando una spessa pila di stampe nella mia generale direzione..." -> sostituirei con "misha mi sta agitando contro una spessa pila di stampe"
* "non dire così. non aveva assolutamente... celebrare il tuo unirti al consiglio" -> sostituirei "il tuo unirti al consiglio" con "il tuo ingresso nel consiglio"
* "ma allora perchè la ha tirata fuori adesso?" -> sostituire "la ha" con "l'ha"
* "shizune esita, poi spinge un poco su i suoi occhiali" -> sostituirei "spinge un poco su i suoi" con "si aggiusta leggermente gli"
* "da sola shizune deve lavorare settimane da 60 ore... in addizione alle normali lezione" -> sostituirei "settimane da 60 ore" con "60 ore a settimana"; sostituirei "addizione" con "aggiunta"
* "qualcosa di tutto questo mi sembra strano" -> sostituirei "di" con "in"
* "così, shicchan avrebbe potuto andare a prendere..." -> sostituirei "avrebbe potuto" con "sarebbe potuta"
* "ci sono stati momenti quando ho pensato che non avesse un senso... per non menzionare tutto il resto" -> sostituirei "menzionare" con "parlare di"
* "bè, non sapevo neanche ce tu e lei... vi ho visto" -> sostituirei "visto" con "viste"
* "sono sempre stato curioso di sapere come queste due si sono incontrate" -> sostituirei "sono" con "siano"
* "voglio sapere dove è che misha ha imparato..." -> sostituirei "voglio" con "vorrei" (mi pare renda di più il senso della frase); sostituirei "dove è" con "dov'è"
* "bene, sono felice di essere d'aiuto, se aiuta una giovane donna a dormire la notte" -> aggiungerei "ciò" dopo "se"; sostituirei "giovane donna" con "fanciulla"
* "quella è una cosa interessante da dire, hicchan" -> sostituirei "quella è una con "questa è una", oppure semplicemente con "che"
* "anche shicchan apprezza veramente che tu ci aiuti" -> sostituirei "che tu ci aiuti" con "il tuo aiuto"
* "questo ha preso più tempo del previsto" -> sostituirei "questo" con "la cosa" oppure "questa roba"
* "sei d'accordo? hahahaha, nenche noi ci aspettavamo di metterci tanto! non come previsto!" -> sostituire "nenche" con "neanche" (battitura); la frase "non come previsto" mi pare abbia poco senso, farei "non è proprio andata come previsto"
* "e voi ne avete accumulati un mucchio dopo un mucchio di lunghe notti mangiando cibo ad asporto" -> sostituirei "un mucchio di lunghe notti" con "nelle lunghe notti spese"
* "mi scappa da direre quando shizune... peperone in indignazione" -> sostituirei "in" con "per l'"

GIORNO #5
* "daidai hicchan, sarà divertenet!" -> segnalo perchè non sono sicuro che il "daidai" tutto attaccato sia voluto
* "non vuoi diventare una di quelle persone che restano soltanto nella loro stanza tutto il giorno..." -> sostituirei "soltanto" con "chiusi" (suona male ed è ridondante)
* "shizune mi fissa, immediatamente accorgendosi del mio disappunto." -> invertirei "immediatamente" e " accorgendosi"
* "beh quello è rassicurante" -> metterei una virgola dopo "beh"; sostituirei "quello" con "la cosa"
* "stanno per svuotare l'intera coppa, con costernazione della ragazza" -> sostituirei "con costernazione" con "davanti agli occhi costernati" (togliendo la virgola prima di "coppa")
* "sento odore di cibo che cuoce, e mi sta solo rendendo più affamato con ogni secondo che passa" -> sostituirei "con" con "ad"
* "guardiamo giù verso il festival, che sembra... alcune di loro festivamente vestite di kimono" -> sostituirei "festivamente vestite di kimono" con "vestite a festa con un kimono"
Last edited by Silentcook on Wed Sep 02, 2009 8:18 pm, edited 1 time in total.
Reason: Fatto.

JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Wed Sep 02, 2009 5:59 pm

gamethrough tappabuchi puntato su rin.

* "After about ten minutes of restlessly shuffling in her seat and trying to read, Hanako closes her book and leaves too" -> frase non tradotta. Sostituirei con "dopo dieci minuti passati ad agitarsi sulla sedia cercando di leggere, Hanako chiude il suo libro ed esce dall'aula"
* "as should I, since the assignment is all but finished and there is nothing else to do in the classroom" -> "dovrei farlo anch'io, dal momento che ho finito il problema e non ho nient'altro da fare qui."
* "not really feeling energetic, I just go straght to my room and read for the rest of the day" -> "sentendomi un po' stanco, mi dirigo direttamente in camera e passo il resto della giornata a leggere"
* "cerco di trovare qualcosa di significativo da chiedere riguardo a esso" -> sostituire "a" con "ad"
* "voglio dire, come questo che stai facendo ora. non ho idea di cosa pensare su di esso, eccetto che..." -> sostituirei "pensare su di esso" con "pensarne"
* "scuote vigorosamente... scuotere "pensare" via dalla sua testa" -> sostituirei ""pensare"" con "i pensieri"
* "non sono sicuro se quello è... delle due cose; essendo Rin la persona evidentemente neutra che è." -> sostituirei il punto e virgola con una virgola semplice
* "mormora quietamente un motivo, interrompendosi di tanto in tanto per cortesemente richiedere altra pittura..." -> invertire "cortesemente" e "richiedere"
* "mi chiedo se dovrei menzionarlo, ma non sono sicuro di volermi ingaggiare una discussione sulla logica..." -> sostituirei "dovrei menzionarlo" con "valga la pena parlargliene"; sostituire "volermi ingaggiare in una discussione" con "voler intavolare una discussione"
* "questo dipinto è troppo grande, dopotutto, e è difficile..." -> sostituire "e" con "ed"
* "quello non ha senso" -> sostituirei "quello" con "il suo discorso"
* *fidget* -> onomatopea per "frugare", penso. renderei con un "frug frug" - o per "rabat rabat" anche se temo sia un po' dialettale e poco comprensibile?
* "la tua spiegazione è migliore di tutte le mie" -> mettere "La" con la L maiuscola
* "And why not? It's warm, the kind of perfect summer day when it's hot but not too hot for comfort" -> non tradotta. "E perchè no? Si sta bene, è il genere di perfetta giornata estiva in cui fa caldo ma non abbastanza da essere fastidioso"
* "cerco inutilmente di combattere la sensazione sonnolenta che mi sta sopraffacendo" -> sostituirei "sonnolenta" con "di sonnolenza"
* "il viso di rin si contrae e le sue palpebre... per resistere allo svegliarsi" -> sostituirei "allo svegliarsi" con "al risveglio"
* "apre gli occhi gradualmente ma li tiene semichiusi, lasciando che la luce dei fuochi artificiali passi appena oltre le sue ciglia così che le sue iridi verdi specchiano i lampi luminosi delle esplosioni,..." -> sostituirei con "apre gli occhi gradualmente ma li tiene semichiusi, lasciando che la luce dei fuochi artificiali passi appena oltre le sue ciglia ed i lampi luminosi delle esplosioni si riflettano nelle sue iridi verdi,..."
* "la voce di rin è sonnacchiusa e lenta,... pigramente vaganti nell'aria" -> sostituirei "pigramente vaganti nell'aria" con "a vagare pigramente nell'aria"
* "è una bugia, non pesa quasi niente, ma devo stuzzicarla indietro, anche se sotto la cintura. la mia falsa protesta non ottiene alcuna reazione quando l'attenzione di rin viene attratta..." -> sostituirei con "è una bugia, non pesa quasi niente, ma devo rispondere alla sua frecciata, anche se è un colpo sotto la cintura. La mia falsa protesta non ottiene alcuna reazione, essendo l'attenzione di Rin attratta..."
* "sembra ipnotizzata dal colorato gioco delle esplosioni" -> ivnertirei "colorato" e "gioco"
* "entrambi contempliamo fissamente i fuochi..." -> toglierei "fissamente" o al massimo lo sostituirei con un "senza riuscire a distogliere lo sguardo"
* "avremmo una vista del cielo vastamente migliore..." -> sostituirei con "avremmo una visuale del cielo decisamente migliore..."
* "mi piacciono davvero i fuochi... è come se volessero che tu li guardassi così tanto che sono rumorosi e luminosi..." -> sostituirei con "mi piacciono davvero i fuochi... è come se cercassero la tua attenzione facendo un sacco di rumore e luce..."
* "... ma alla fine non è sciocco in qualche modo..." -> sostituirei "in qualche modo" con "un po'" (somewhat) e lo metterei prima di "sciocco"
* "rin strappa il suo sguardo dallo spettacolo in progresso e si reclina..." -> toglierei "in progresso"
* "... prima di sparire nella notte che scende" -> sostituirei "nella notte che scende" con "nel far della sera" oppure "nel crepuscolo"
Last edited by Silentcook on Wed Sep 09, 2009 11:56 am, edited 1 time in total.
Reason: OK.

JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Thu Sep 03, 2009 4:51 pm

gamethrough tappabuchi puntato su lilly

* "già. suppongo di essere un perfetto esempio del perchè quelle regole riguardanti il correre nei corridoi esistono" -> sostituirei con "già. suppongo di costituire un'ottima spiegazioni per tutte quelle regole sul non correre per i corridoi"
* "ah, giusto. credo che lilly abbia menzionato qualcosa riguardo ad andare in città oggi prima che Rin ci incontrasse" -> sostituirei con "ah, giusto. mi pare che lilly avesse parlato di voler tornare in città oggi, prima che ci imbattessimo in rin"
* "il sole splendente e le occasionali persone che vagano intorno godendosi..." -> sostituirei "intorno" con "senza meta"
* "cedendo a uno dei miei peggiori vizi, la procrastinazione, decido che la storia è una materia meglio studiata di domenica..." -> sostituieri "a" con "ad"; sostituirei "la storia è una materia meglio studiata di domenica" con "la storia è una materia più abbordabile di domenica"
* "grugnisco mentre mi sollevo dal mio posto, brevemente discutendo con me stesso sul passare..." -> invertirei "brevemente" e "discutendo"; sostituirei "sul" con "se"
* "credo che camminerò per la città" -> sostiruirei con "credo che mi farò un giro in città"
* "mi ricordo che lilly ieri aveva detto qualcora riguardo essere stato buttato nel bel mezzo di un periodo impegnativo" -> sostituire "riguardo essere stato buttato" con "che ero capitato"
* "mentre io sto cercando di orientarmi... stanno facendo normali attività scolastiche..." -> sostituirei "mentre io sto cercando" con "mentre cerco"; sostituirei * "stanno facendo" con "sono immersi nelle loro"
* "c'è anche il fatto che c'è un senso di comunità..." -> sostituirei "c'è anche il fatto che" con "inoltre"
* "per diversi minuti mi siedo a capo chino, forzandomi a respirare profondamente" -> sostituire "forzandomi a" con "sforzandomi di"
* "... immagino che questo indichi... però, in ogni caso" -> toglierei "però"
* "sì, certamente. Glie lo preparo subito e glie lo porterò appena pronto" -> togliere gli spazi tra "glie" e "lo"
* "... considerando che il caffè sembra essere vuoto, questo è un compito facile da concludere" -> sostituirei "concludere" con "portare a termine"
* "mentre cammino verso un tavolo... noto un lampo giallo da intorno a uno dei divisori delle tavole" -> sostituire "da intorno" con "dietro"
* "dato che i due sono praticamente silenziosi mentre la figura in giacca sta bevendo..." -> sostituirei "sono praticamente silenziosi" con "se ne stanno lì in silenzio"
* "immagino che alcune presentazioni siano necessarie" -> invertire "alcune presentazioni" con "siano necessarie"
* "hisao, questa è akira satou... uno studente di yamaku" -> sostituire "di" con "della"
* "mentre lei sta facendo questo, yuuko arriva..." -> sostituirei "sta facendo questo" con "fa tutto questo"
* "yuuko sembra essere molto più abile con questo che a fare la bibliotecaria" -> sostituirei "con questo che a fare la bibliotecaria" con "come cameriera che come bibliotecaria
* "... apparentemente annoiandosi rapidametne dell'attività..." -> sostituirei con "... stancandosi rapidamente di tale attività..."
* "... in retrospetto, è sorprendente quante informazioni..." -> sostituirei "in retrospetto" con "viceversa"
* "era piuttosto distante a sud, così il viaggio fino a yamaku era..." -> sostituirei "a" con "alla"
* "con lei che lavorare sempre più ore e yamaku così distante..." -> metterei un "la" prima di "yamaku"
* "immagino che sia meglio che torni a yamaku. posso rimandare lo studio..." -> sostituirei "a" con "alla"
* "quello... non è stato subdolo." -> toglierei "non" oppure metterei un punto di domanda alla fine...
* "alla fine, però, ho... per essere onesto mi è difficile dire di no,..." -> sostituire "onesto" con "onesti"
* "no, sono figlio unico. per essere onesto, l'idea di essere così..." -> sostituirei "per essere onesto" con "per dirla tutta"
* "a dispetto di sembrare sempre in guardia e in controllo..." -> sostituirei "a dispetto di sembrare" con "sebbene sembri"
*"questo detto, i rari momenti in cui sembra abbassare... di come pensa" -> sostituirei "i rari momenti... di come pensa" con "nei rari momenti in cui sembra abbassare leggermente la guardia si riesce ad intuire qualcosa del suo filo di pensieri"
* "nonostante aver tenuto un buon passo,..." -> sostituirei con "nonostante il buon passo"
* "mentre è bello avere molto tempo a disposizione per vagare in giro in virtù del vivere accanto alla scuola..." -> sostituirei con "sebbene vivere accanto alla scuola conceda molto tempo libero,"
* "fa sì che mi domandi se persone come shizune, misha e lilly sono l'eccezione..." -> aggiungerei "questo" prima di "fa"; sostituirei "sono" con "non siano"
* "mentre torno verso la mia stanza, continuo a paragonare la mia vecchia scuola con yamaku". mentre..." -> sostituirei "con" con "con la"
* "dopo avere comprato un piatto di takoyaki... mentre sperimentalmente mangiucchio il piuttosto insipido pasto" -> invertire "pasto" con "piuttosto insipido"
* "bambini accompagnati da genitori... porta un enorme, colorato snack" -> invertirei "snack" e "colorato" (e toglierei la virgola)
* "... e quelle che vogliono vivere il resto... posti tranquilli in costante diminuzione" -> sostituirei "in costante diminuzione" con "rimasti"
* "immagino che quello... di yamaku sembri conservatrice" -> sostituire "di" con "della"
* "non che mi dia fastidio... presente in yamaku e nelle sue vicinanze" -> sostituire "in" con "alla"
* "vapore sembra starsi sollevando da ogni punto, mentre pentole e padelle cuociono a fuoco lento..." -> sostituirei "vapore sembra starsi sollevando da ogni punto" con "da ogni punto si sollevano refoli di vapore"
* "raccogliendo le monete nel suo... quanto efficientemente le conta con le sue..." -> sostituire "conta" con "conti"
* "mi allontano dal chiusco e... attentamente stringendo la fumante ciotola..." -> invertirei "attentamente" con "stringendo"
* "lilly ridacchia, esponendo il suo perndersi gioco di me per quello che è" -> sostituirei "esponendo il suo... quello che è" con "mostrando il suo reale parere a riguardo" o qualcosa del genere
* "...trova la sua strada... raccoglie il suo bastone nel processo" -> sostituirei con "raccoglie il suo bastone e trova la strada verso il retro del chiosco"
* "facciamo con calma e lentamente camminiamo attraverso... per il secondo piano" -> sostituirei "finalmente raggiungendo le scale per il secondo piano" con "fino a raggiungere le scale per il secondo"
* "non posso fare a meno di notare... anticipa ogni porta e ostacolo, il suo bastone..." -> sostituire "anticipa" con "anticipi"
* "è inevitabile, credo. almeno yamaku stessa sembra..." -> sostituirei "yamaku stessa" con "la yamaku di per sè"
* "quando lo facciamo, non è difficile... considerando che la stanza è completamente vuota di chiunque altro" -> sostituirei "che la stanza... chiunque altro" con "che non c'è nessun altro oltre a lei, nella stanza"
* "dò qualche moneta alla ragazza dietro il bancone, e prendo... al fatto che lei è molto ovviamente sorda" -> sostituirei "al fatto" con "visto"
* "ecco qua. scusate se è istantaneo, ma è tutto quello che gli rimaneva ormai" -> sostituire "gli" con "le" (l'inserviente era femmina!)
* "per quanto possa lamentarmi di tutte le cose... prossimo festival di yamaku è comunque..." -> sostituirei "di" con "della"
Last edited by Silentcook on Fri Sep 11, 2009 8:25 pm, edited 1 time in total.
Reason: KO.

JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Mon Sep 07, 2009 5:21 pm

gamethrough tappabuchi puntato su hanako

* "credevo che tutti gli studenti vivessere nei dormitori?" -> sostituire "vivessere" con "vivessero" (battitura); toglierei il punto di domanda
* "bene, un giorno o l'altro dovrai presentarmi" -> sostituirei "presentarmi" con "me la dovrai presentare"
* "così. c'è qualcuno in questa scuola... forse solo è la parola sbagliata,..." -> metterei "solo" tra virgolette
* "forse sola è la parola sbagliata anche per hanako, lei..." -> metterei "sola" tra virgolette
* "se c'è una cosa che so di hanako, è che sarà il più lontano possibile da questo" -> metterei "tutto" prima di "questo"
* "fortunatamente, questa folla sembra leggermente meno festiva della media;..." -> sostituirei "festiva" con "festosa"
* "hanako porta la sua borsa in entrambe le mani..." -> sostituirei con "hanako stringe la borsa tra le mani"
* "la prima volta, non ci ho fatto caso, ma presto..." -> toglierei la prima virgola
* "un roseo colorito cresce nelle... ripunta verso il terreno" -> sostituirei "ripunta verso il terreno" con "torna a concentrarsi sul pavimento"
* "annuisce di nuovo, questa vuolta con un po' più..." -> sostituire "vuolta" con "volta" (battitura)
* "sarebbe otttimo, grazie" -> sostituire "otttimo" con "ottimo" (battitura)
* "mi viene in mente che questa... senza che lei tenti di essere" -> sostituire "tenti di essere" con "tenti di scappar via" (traduzione incompleta)
* "glie lo ho visto fare diverse volte prima d'ora..." -> togliere lo spazio tra "glie" e "lo" (battitura); sostituire "diverse" con "molte" per evitare la ripetizione
* "L'odore di tè appena infuso di kischia con la brezza,..." -> sostituire "kischia" con "mischia" (battitura)
* "in alcuni casi, quello sarebbe attraente" -> sostituirei con "immagino che in certi casi possa sembrare attraente"
* "per quanto possa dire, non esistono prepotenze convenzionali in questa scuola" -> sostituirei con "da quel che ho visto, non esiste bullismo o cose del genere in questa scuola"
* "se vieni ignorato dal mondo, un posto... avrebbe un'attrazione particolare" -> sostituirei "vieni" con "venissi"; sostituieri "avrebbe" con "eserciterebbe"
* "quella è un buon punto. è come se questa..." -> sostituire "quella è un buon punto" con "questo è il punto"
* "arrangiamo i pezzi, e in breve tempo..." -> sostituirei "arrangiamo" con "disponiamo"
* "si interrompe improvvisamente, lasciando... prima di venire a yamaku, forse" -> sostituirei "a" con "alla"
* "me lo chiede come se mi stesse chiedendo... competizione la ha afferrata?" -> sostituirei "la ha" con "l'ha"
Last edited by Silentcook on Sun Sep 13, 2009 5:11 pm, edited 1 time in total.
Reason: Finito.

JustAnotherNick
Posts: 11
Joined: Sun Jun 07, 2009 4:24 pm

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by JustAnotherNick » Wed Sep 16, 2009 4:10 pm

ultimo gamethrough, mi mancava la risposta "negativa" all'ultima domanda per il path di rin:

"ora devo veramente andare. tezuka, mi fa... progetto sta andando così bene." -> sostituire "sta" con "stia"

con questo credo di aver girato tutto lo script, correggetemi se sbaglio!

sofa
Posts: 1
Joined: Thu Sep 17, 2009 4:01 am

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by sofa » Thu Sep 17, 2009 4:04 am

è la prima visual novel che gioco, trovata per caso su fakku, neanche sapevo fosse in italiano. Inutile dire che mi è piaciuta tantissimo, complimenti a tutto lo staff :D

Silentcook
Carelessly Cooking You
Posts: 2522
Joined: Thu Mar 06, 2008 8:22 am
Location: Imola, Italy

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by Silentcook » Sun Dec 13, 2009 7:28 pm

La nuova versione di Act 1 è disponibile al pubblico. Questo post serve a marcare il punto dove i resoconti di bug ed errori cominciano ad essere pertinenti alla nuova versione.
Shattering your dreams since '94.

Image

MegaLeon

Re: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo: Atto 1

Post by MegaLeon » Wed Dec 16, 2009 10:51 am

Ciao a tutti, volevo davvero complimentarmi con lo staff di questo giocone che ho divorato tutto d'un fiato (non finisce qui, 32% rimanente, sto arrivando!) e complimenti anche dalla mia ragazza che se l'è potuto gustare grazie alla traduzione italiana, dato che di inglese non capisce un'acca. :D

Zorda

Re: Italian Feedback: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo At

Post by Zorda » Mon Sep 19, 2011 7:26 am

Amo questo VN, più di qualsiasi altro abbia mai letto.
No, sul serio, quando lo vidi per la prima volta un paio d'anni fa me ne innamorai perdutamente (della storia in generale e di Rin in particolare).
Ora, in attesa che esca la versione completa, ho provato a fare un playthrough in italiano e ho notato che il testo, grosso modo comprensibile, è farcito di anglicismi sintattici e lessicali. C'è anche qualche errore ortografico, soprattutto per quanto riguarda l'uso degli accenti (c'è almeno un " " al posto di " fa ", un " " al posto di " po' " e la totalità dei " perché " è stata erroneamente scritta con l'accento grave, " perchè " ). A parte questo, sottoscrivo la stragrande maggioranza delle ottime correzioni di JustAnotherNick (lo dico esplicitamente perché mi pare di aver notato nella v5 la sopravvivenza di alcune imperfezioni già stanate), e appena possibile (se necessario) andrò a rileggere il testo alla ricerca delle frasi che hanno destato in me perplessità.
Mi spiacerebbe suonare come uno sterile "Grammar Nazi" o uno snob; è che penso che questo VN e il progetto che lo sta costruendo siano così *BELLI* da meritare traduzioni il più possibile curate e amorevoli, e a maggior ragione quella in italiano perché uno dei membri dello staff è italofono.
Colgo l'occasione per rivolgere all'intero staff vive congratulazioni per il loro impegno e la qualità di quanto già prodotto, e a Silentcook la mia totale comprensione per le notevoli difficoltà e l'ingratitudine che troppo spesso accompagnano i lavori di traduzione (solidarietà tra "colleghi" :wink: )

Silentcook
Carelessly Cooking You
Posts: 2522
Joined: Thu Mar 06, 2008 8:22 am
Location: Imola, Italy

Re: Italian Feedback: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo At

Post by Silentcook » Mon Sep 19, 2011 5:50 pm

Fà corretto (anche se in un fa' invece di un fa: imperativo), pò rimossi (c'era un pò', figurarsi), e perchè giustiziati in massa (che vergogna :oops: ).

Per quanto riguarda il resto, rimango in attesa. Il bello dei testi è che migliorano in maniera direttamente proporzionale alla quantità di persone a cui interessano.

E grazie. :)
Shattering your dreams since '94.

Image

User avatar
Zorda
Posts: 43
Joined: Wed Sep 21, 2011 12:02 pm

Re: Italian Feedback: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo At

Post by Zorda » Wed Sep 21, 2011 12:05 pm

Qualche suggerimento generale, a cui seguiranno esempi specifici: di solito suona più italiano utilizzare una perifrasi che cercare di trasporre così come sono le più sintetiche costruzioni attributive inglesi, così come posporle piuttosto che anteporle.

Prima scena
  • come un carillon di legno”: le campanelle a vento di solito le ho sentite chiamare 'acchiappasogni' o 'scacciapensieri', però mi rendo conto che proprio come 'carillon' siano nomi già usati per cose completamente diverse.
    "Ma almeno questo modo dimostra una certa iniziativa": "Ma almeno questo sistema dimostra una certa iniziativa"
    Qualcuno si sta avvicinando a me da dietro”: propongo “Sta arrivando qualcuno alle mie spalle
    Una domanda esitante”: “Una domanda fatta con esitazione
    Sento il mio cuore mancare un battito”: è un problema, perché di solito “my heart skips a beat” corrisponde a “mi prende un colpo”, ma viste le circostanze direi che “Il cuore mi si ferma/blocca” rispetterebbe meglio il protagonista. Senonché più avanti il cuore gli si ferma davvero; e allora che si può fare?
    cercando di trovare un buon esordio, e quello è il risultato”: direi “cercando di trovare un buon esordio, e [ora/poi] me ne esco / me ne sono uscito così
    "Il mio cuore sta martellando adesso": "Il mio cuore ora batte all'impazzata"
    come se stesse cercando di uscirmi dal petto”: “come se cercasse di uscirmi dal petto
    “il rumore cacofonico è ora dolce musica”: “la cacofonia di prima è ora dolce musica”, anche se in inglese non c'è riferimento temporale.
    sono i suoni di Iwanako che grida aiuto”: “è la voce di Iwanako che grida aiuto”, anche se in inglese dice “the sounds”, riferendosi, credo, sia ad Iwanako sia agli alberi.
EDIT: ho apportato delle correzioni alle mie proposte (è una cosa che faccio spesso, rifinire in continuazione), ma non mi è ancora venuta un'idea su come segnalarle efficacemente.
Last edited by Zorda on Thu Sep 22, 2011 3:06 am, edited 6 times in total.
The dream of the future you see dissolves,
And with time, so does the apprehension.
The world under sun is no exception,
And all you see around you evolves […]

User avatar
Zorda
Posts: 43
Joined: Wed Sep 21, 2011 12:02 pm

Re: Italian Feedback: Commenti su Anteprima Katawa Shoujo At

Post by Zorda » Wed Sep 21, 2011 2:56 pm

Altro suggerimento generale: tenere presente la differenza fra l'uso inglese di this/that e l'italiano questo/quello. Per fare un esempio banale, un americano direbbe “There was this guy” laddove noi diremmo “C'era un tizio”.
Per quanto riguarda questo capitolo, ho l'impressione che ci sia qualcosa che non va con la concordanza dei tempi, anche se leggendo frase per frase non riesco ad individuarlo chiaramente. Purtroppo non potendo decodificare gli script criptati, ripetere ogni scena più volte facendo confronti fra la versione inglese e quella italiana mi sembra l'unica soluzione praticabile.

Seconda scena
  • "In tutto quel tempo, posso probabilmente contare le volte in cui ho lasciato questa stanza di ospedale senza supervisione sulle dita di una mano" : "E in tutto questo tempo, le volte in cui ho lasciato questa stanza di ospedale senza supervisione probabilmente potrei contarle sulle dita di una mano."
    Una condizione rara. Fa sì che il cuore si comporti erraticamente”: “condition” mi sa di eufemismo angloamericano per indicare un “disturbo” o una “malattia”, ma che io sappia in italiano usiamo ancora questi termini più diretti. “Erratico” in italiano è rarissimo, in inglese molto meno, quindi forse è meglio scegliere un sinonimo anziché un calco, come “in modo irregolare/imprevedibile/inaffidabile”.
    A causa della tardiva scoperta di questa... condizione”: Qui forse si può tenere (e più avanti sicuramente), perché si trova in posizione marcata e l'uso di un eufemismo (anche se alieno) è più comprensibile.
    per recuperare dai trattamenti”: "per riprendermi dai trattamenti". Trattamenti è accettabile, ma suggerisco di valutare anche possibili sinonimi quali “terapia/e” o “cure”.
    Ma, i visitatori presto diminuirono”: “Ma presto i visitatori diminuirono”, oppure "Ma i visitatori diminuirono presto"; o come minimo togliere la virgola prosodica.
    Per circa il primo mese”: “Più o meno per tutto il primo mese
    anche se era più come un magazzino per i libri”: “anche se era più un magazzino per i libri
    Qualche volta, mi fermavo realizzando di non sapere”: mi rendo conto che probabilmente nel 2011 questa sia oramai una mia personale idiosincrasia, ma continuo a preferire “Qualche volta, mi fermavo rendendomi conto di non sapere” ("realizzare" nel senso di "capire" è un calco dall'inglese). Del resto il mio utilizzo della parola idiosincrasia è a sua volta un arcaismo influenzato dall'inglese, quindi non dovrei proprio parlare :)
    a sembrare taglienti e brucianti”: “a sembrare taglienti e bruciare/bruciavano
    e solo sdraiarmi per un po'”: “e limitarmi a / non far altro che sdraiarmi per un po'
    Ma quello accadeva solo raramente”: “Ma [questo] accadeva [soltanto] di rado.
    E non riuscivo nemmeno a piangere”: spostare la marcatezza "E nemmeno ci riuscivo, a piangere" o perfino “E a piangere[,] nemmeno [ci] riuscivo
    Lo prendo dalla sua mano e un'occhiata”: “Lo prendo dalla sua mano e do un'occhiata”, non serve l'accento su do, non c'è rischio di confonderlo con la nota (e infatti ho dovuto fare a botte con LibreOffice per scriverlo accentato :lol: )
    L'assurdamente lunga lista di medicinali che mi fissa”: ecco, questo è uno dei casi di sintassi “all'inglese” di cui avevo parlato: “La lista assurdamente lunga di medicinali che mi fissa”, oppure “La lista di medicinali assurdamente lunga che mi fissa
    Anni... che razza di incoraggiamento è quello?”: “Anni... che razza di incoraggiamento è?
    Almeno finchè non saremo certi”: “Almeno finché non saremo certi”; per inciso, tutti i composti di “che” hanno l'accento acuto sulla é, e tutti i composti di è (in questo momento mi viene in mente solo cioè) invece hanno l'accento grave sulla è.
    "La maggioranza degli studenti abitano sul posto.": "La maggior parte degli studenti abita" (maggioranza mi sa di votazioni, ma ciò che conta di più è far concordare il verbo col soggetto).
    comparate a chi ha altri problemi cardiaci”: calco dall'inglese, “paragonate a chi ha altri problemi cardiaci
    Quello è ciò che è una disabilità”: “È [proprio] questo che vuol dire "disabilità"” / ""Disabilità" significa proprio questo / "Una disabilità è proprio questo"
    "Odio davvero il fatto che qualcosa di così importante sia stato deciso per me": calco dall'inglese, "È/trovo odioso/intollerabile/incredibile/inaccettabile/etc. che qualcosa di così importante sia stato deciso per me", o anche riordinare la frase "Il fatto che qualcosa di così importante sia stato deciso per me mi fa infuriare / è/lo trovo… "
    Voglio protestare. Voglio dare la colpa”: “Vorrei protestare. Vorrei poter dare la colpa
    Sarebbe un errore rassegnarmi a pensare solo quello”: “Sarebbe un errore rassegnarmi a pensarlo / a pensarla così / a pensare così
EDIT: ho apportato delle correzioni alle mie proposte (è una cosa che faccio spesso, rifinire in continuazione), ma non mi è ancora venuta un'idea su come segnalarle efficacemente.
The dream of the future you see dissolves,
And with time, so does the apprehension.
The world under sun is no exception,
And all you see around you evolves […]

Locked